Ambulanze Eurolife ha condiviso il video di Noi Soccorritori Italiani.

Noi Soccorritori Italiani
... Vedi altriVedi altri

Condividi per far conoscere a tutti questa pratica. È molto importante! Manovre Disostruzione Lattante. La manovra che tutti i genitori dovrebbero conoscere... Se un bambino sta soffocando per col...

Ambulanze Eurolife ha condiviso il video di Noi Soccorritori Italiani.

Noi Soccorritori Italiani
... Vedi altriVedi altri

Buona serata agli amici della pagina #noisoccorritoriitaliani Dai volontari del Garda (Brescia), #soccorsosanitario Salutiamo e ringraziamo Aldo per il video

Si è concluso il l trofeo di zafferana etnea grandi ragazzi avete portato in alto il nome AMBULANZE EUROLIFE conquistando la vittoria 🔝🔝🔝🔝🔝

Elena Santagati, Giuseppe Veltri e 7 altri piace questo

Mariagrazia LarcaE che finale.... Adrenalina.....grande partita e vittoria strameritata 🙂

3 settimane fa
Avatar

Comment on Facebook

Abbiamo anche la squadra di calcetto 🔝🔝🔝

Ambulanze Eurolife ha condiviso il video di SOS Emergenza.

SOS Emergenza
Non distraetevi in auto, guidate con prudenza e allacciate le cinture di sicurezza e se in moto usate casco e dispositivi di sicurezza sempre.
... Vedi altriVedi altri

Un attimo di distrazione e una bella giornata si trasforma in una tragedia. Attenzione, sempre! #112emergenza Grazie a Roberto e ai Vigili del Fuoco Caselle Torinese. Condividi il video. Clicca e guar...

Da domani 29 giugno in Sicilia Orientale sarà ALLARME ROSSO a causa di un innalzamento climatico che potrebbe comportare condizioni di elevato rischio per la salute.
A fare la segnalazione è il sistema di previsione di allarme per ondate di calore del Ministero della Salute.
Questa condizione potrebbe durare per più giorni.
LE RACCOMANDAZIONI
Si invita la popolazione,in particolare anziani,bambini e soggetti fragili,a seguire alcune semplici regole:
Sia in casa che all’aperto,indossare abiti leggeri,non aderenti, preferibilmente di fibre naturali;nelle ore più calde non dimenticare di proteggere il capo con un cappello di colore chiaro.
Schermare le finestre esposte al sole utilizzando tapparelle, persiane,tende,ecc. sino alle ore più fresche della giornata (la sera e la notte).
Si raccomanda di regolare la temperatura dell’aria condizionata tra i 24/27 gradi;evitare l’uso contemporaneo di elettrodomestici che producono calore e consumo di energia.
Controllare regolarmente la temperatura corporea di lattanti e bambini piccoli;quando si è accaldati è consigliabile fare bagni e docce con acqua tiepida,bagnare viso e braccia con acqua fresca onde evitare il “colpo di calore”.
Evitare di uscire all'aria aperta nelle ore più calde cioè dalle ore 11 alle 18 ed in particolare evitare di praticare all’aperto attività fisica intensa in questa fascia oraria;se si svolge un’attività lavorativa occorre alternare momenti di lavoro con pause prolungate in luoghi rinfrescati.
Fare particolare attenzione a mantenere un’adeguata idratazione,bevendo almeno 2 litri di acqua al giorno,salvo diversa indicazione del medico curante per integrare i liquidi persi con il sudore.
Evitare di bere alcolici e limitare l’assunzione di bevande gassate o troppo fredde e mangiare preferibilmente cibi leggeri e con alto contenuto di acqua (frutta e verdura).
Porre particolare attenzione alla conservazione degli alimenti in quanto le elevate temperature possono favorire la proliferazione di germi potenziali cause di patologie gastroenteriche.
Se si entra in un’auto parcheggiata al sole prima di salire aprire gli sportelli per pochi minuti per favorire l’abbassamento della temperatura nell’abitacolo,poi iniziare il viaggio a finestrini aperti.
Le donne in gravidanza devono adottare maggiori precauzioni, infatti il caldo può aumentare il livello di alcuni ormoni che inducono le contrazioni ed il parto.
Inoltre è bene ricordare che quando arriva il gran caldo le persone anziane con patologie croniche (cardiovascolari, respiratorie, neurologiche, diabete ecc.) e le persone che assumono farmaci,devono consultare il medico per un eventuale aggiustamento della terapia (per i diabetici è consigliabile aumentare la frequenza dei controlli glicemici) segnalandogli qualsiasi malessere,anche lieve,che sopraggiunga durante la terapia farmacologica.
Si raccomanda una particolare attenzione per le persone anziane e che vivono da sole segnalando ai servizi socio-sanitari eventuali situazioni che necessitano di un intervento.
... Vedi altriVedi altri

Assistenza sanitaria !!!! NOI non molliamo mai, trasferimento protetto e rimpatrio del paziente in Belgio con eliambulanza!!!

Ambulanzeurolife.it utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie devi leggere la normativa europea. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso del cookie. Normativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi